Milan-Fiorentina, arbitraggio è stato giudicato adeguato

Milan Fiorentina arbitraggio

Corriere dello Sport – Milan-Fiorentina, arbitraggio è stato giudicato adeguato.

Secondo le pagine del quotidiano, in casa Fiorentina ancora si fatica a smaltire l’ingiustizia ricevuta da due episodi arbitrali, che hanno penalizzato enormemente la sfida contro il Milan a San Siro. Secondo l’opinione del giornale, il metodo di giudizio di Sozza è stato adeguato: i vertici ritengono che i contatti incriminati appartengano alla sfera delle “situazioni di campo”, e dunque è discrezione del direttore di gara. Quindi il giudizio sarebbe stato corretto sia in un modo che nell’altro.

Inoltre è stato sottolineato che lunedì, a Coverciano, sia avvenuto un confronto tra Gravina e Barone, nel quale il d.g viola e il presidente federale hanno avuto modo di affrontare situazioni legate al mondo della Lega e della Federazione, secondo la versione fornita dalla stessa FIGC.

Fonte foto: Instagram @acmilan.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Mercato: Osimhen può lasciare il Napoli ad una condizione

Milan, rinnovo Leao: contatti tra le parti ma niente accordo

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Gdf sequestra il marchio ‘Marol’, quattro misure cautelari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.