Napoli – Bilancio negativo: ADL lascerà andare in scadenza 5 giocatori

De Laurentiis
   

La Gazzetta dello Sport – Napoli: bilancio in perdita, Aurelio De Laurentiis lascerà andare in scadenza 5 giocatori. Si potrebbe concretizzare l’addio di Dries Mertens.

Aurelio De Laurentiis è obbligato a fare i conti con una crisi che ha fatto precipitare i conti delle aziende, e in questo caso anche quelle del Napoli. Queste le parole del quotidiano:

“Un obiettivo che il patron raggiungerà a fine stagione se lascerà andare in scadenza i 5 giocatori che hanno il contratto fino al 2022. Il primo, Lorenzo Insigne, ha già annunciato il suo passaggio al Toronto. E vista da questo punto di vista si può capire perché il presidente non abbia voluto alzare la proposta di 3,5 milioni netti offerti al suo capitano. Per David Ospina non si è più discusso. Nessun tavolo con Faouzi Ghoulam (cui era stato proposto di spalmare in più anni l’attuale compenso) e stesso discorso per Kevin Malcuit. Dunque in effetti è su Mertens che si concentrano le attenzioni e non solo dei tifosi. Ha ribadito più volte la sua intenzione di restare. Esiste fra le parti un accordo che consente al club entro il 15 giugno di esercitare l’opzione di rinnovo per un altro anno dell’attuale contratto, con un ingaggio da 5 milioni di euro netti. Cifre che il Napoli non intende più spendere. Questo non significa comunque rottura”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Bologna-Napoli: quanti recuperi per Mihajlovic, tornano in 5

Roberto Insigne: “L’addio non è stata colpa sua, importante scelta di vita”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Bombe nel foggiano: controlli e decine di perquisizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *