Napoli, Gattuso bacchetta la squadra: “Troppo leziosi, nel secondo tempo non siamo scesi in campo”

Napoli, Gattuso bacchetta la squadra: “Troppo leziosi, nel secondo tempo non siamo scesi in campo”

“Nel secondo tempo non siamo proprio scesi in campo, così non va bene e tra venti giorni abbiamo il Barcellona”. Come racconta l’edizione l’edizione odierna del Corriere dello Sport, Rino Gattuso ha usato queste parole dopo la gara di Bologna per caricare il gruppo nell’allenamento del giovedì a Castel Volturno. L’intento del tecnico è quello di tenere sempre alta la soglia della concentrazione ed evitare ulteriori cali di tensione.

Qualche dribbling di troppo che non è piaciuto a Gattuso nella trasferta di Bologna. A parlarne è l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno, che spiega come al tecnico non sia andato giù qualche atteggiamento dei suoi attaccanti: “Il tecnico calabrese a fine gara ha tuonato dopo il pareggio contro il Bologna: siete leziosi, i dribbling non servono senza fare gol, negli ultimi 20 metri occorre più cattiveria, più o meno questa la sintesi del discorso alla ripresa”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, il nuovo agente di Osimhen spara alto sull’ingaggio: scoppia il caos

Napoli, ieri Osimhen avrebbe dovuto fare le visite mediche: la situazione 

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Orlando Bloom offre una ricompensa per ritrovare il suo cagnolino: “Ho il cuore spezzato”