Pubblicato il: 18 Febbraio 2021 alle 1:44 pm

Napoli, Salini: “Ecco perché Mertens non è ancora guarito dall’infortunio”

napoli mertens infortunio

Il Dottor Vincenzo Salini è intervenuto nella trasmissione “Si gonfia la rete”, in onda su Radio Marte, ed ha parlato dell’infortunio del giocatore del Napoli Dries Mertens.

Vincenzo Salini, membro della Commissione Medica della FIGC nonché primario di ortopedia dell’ospedale San Raffaele di Milano, ha parlato dell’infortunio alla caviglia di Dries Mertens. Inoltre, ha dato il suo parere sulle recenti notizie che riguardano le varianti Covid 19.

“Si sa che i virus mutano per vivere. Si sa anche che le varianti sono più contagiose. Se la contagiosità aumenta è così anche per la letalità, ma per il momento non abbiamo prove scientifiche su questo fattore. Di certo sappiamo che colui che contrae una variante ma ha fatto il vaccino sarà positivo ma asintomatico. Sugli infortuni posso dire che è normale il fatto che siano aumentati, soprattutto al Napoli o alla Juventus che giocano anche le coppe. Mi spiace che il Napoli sta avendo davvero tutti questi problemi. A livello di FIGC non possiamo far nulla, solo osservare in qualità di medici. Non possiamo decidere quando e come giocare.

Riguardo l’infortunio di Dries Mertens, stavo guardando Inter-Napoli quindi so la dinamica dell’infortunio. Il piede è andato all’infuori quindi la distorsione è più gravi e dolorose del solito, magari ha problemi anche il malleolo. Credo sia normale che non sia ancora guarito; ha piantato i tacchetti ed è andato verso l’indietro. Credo sia stato anche fortunato perché questi infortuni di solito portano ad un trattamento chirurgico”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, il fratello di Osimhen: “Senza assist non può fare gol”

Gattuso: “Insigne sta bene, è una roba che avete inventato voi”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Uccisa a Faenza: la Polizia vaglia gli appunti della vittima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *