Napoli, ultimo allenamento a Dimaro poi il rompete le righe. Hamsik vola in Slovacchia. Ansia per Callejon

Ultimo allenamento a Dimaro poi 2 giorni di riposo per il Napoli

Si chiude oggi il ritiro azzurro iniziato il 5 agosto in Val Di Sole. 21 giorni di allenamenti, 4 amichevoli disputate, ogni seduta aperta al pubblico, con l’unica restrizione di riprendere gli esercizi tattici col telefonino. Fino a venerdì la squadra potrà godere di qualche ora di riposo (Hamsik ne approfitterà per volare in Slovacchia e festeggiare giovedì il suo compleanno), poi la ripresa a Castel Volturno prima della partenza per la Germania dove i primi giorni di agosto è in programma l’Audi Cup con Atletico Madrid (primo avversario), Bayern Monaco e Liverpool. Bilancio positivo per gli organizzatori che stanno lavorando per convincere De Laurentiis a riportare qui la squadra anche la prossima estate. Il contratto col Trentino Marketing va rinegoziato perché è in scadenza: già in questi giorni si è iniziato a discutere e l’impressione è che ci vorrà tempo per capire se il Napoli tornerà qui per l’ottava volta consecutiva. «Il bilancio è straordinario», dice Romedio Menghini, ex sindaco e ora assessore ai Grandi Eventi.

Durante l’allenamento di ieri, però, Callejon è uscito dal campo dolorante alla coscia. Non dovrebbe essere nulla di grave. Lo riporta Il Mattino.