Ottavio Bianchi: “Diamo tempo a Sarri”

Bianchi
   

Mettere da subito Sarri sul banco degli imputati fa parte del gioco, specialmente in una piazza esigente e caloroso come quella napoletana. Si sapeva già dall’inizio che sarebbe stato così“. Ha dirlo è stato Ottavio Bianchi (attraverso i microfoni di TuttoMercatoWeb), l’allenatore che ha scritto un pezzo importante della storia del Napoli. Secondo il mister dello scudetto dell’87 “se il Napoli avesse avuto, oggi nove punti si sarebbe già parlato di scudetto. Dico questo per far capire che c’è bisogno di equilibrio e non dare giudizi affrettati. per giudicare bisognerebbe conoscere l’ambiente da dentro. Sicuramente i risultati sono negativi, però se De Laurentiis ha deciso di puntare su Sarri è giusto dargli tempo”.

Secondo Bianchi “un allenatore dev’essere bravo ad adeguarsi all’ambiente in cui si trova, come l’allenatore si comporta con l’ambiente, l’ambiente si comporta di conseguenza con l’allenatore”.

Gianluca Piscopo

Ottavio Bianchi: “Diamo tempo a Sarri”