Pubblicato il: 24 Settembre 2017 alle 6:11 pm

PAGANESE- Under 17 e Under 15: si rientra da Fano con… sei punti in tasca

Paganese

Paganese- Quest’oggi Under 17 e Under 15 erano impegnate contro i pari età del Fano nei match validi per la 3^giornata dei rispettivi Campionati.

Le giovanili U17 e U15 della Paganese ottengono due belle vittorie in trasferta sul campo del Fano mettendo in soffitta i “due passi falsi” della scorsa settimana contro l’Arezzo. 

Alle ore 13:00, sul campo “Gimarra” di Fano, gli azzurrostellati Under 15 di mister Gennaro Scarlato vincono 2-0 grazie alle reti di Johnson e Diego Armando Casalini, cresciuto nella scuola calcio Internapoli Kennedy dei Camaldoli e acquistato dalla stessa società campana nello scorso mercato estivo. Il primo tempo si chiude sullo 0-0, nella ripresa invece Johnson riceve palla spalle alla porta al limite dell’area, si gira, supera un avversario e infila il portiere Piersanti del Fano. Poco dopo la Paganese raddoppia chiudendo di fatto il match: da un’accelerazione di Daniele Passaro sulla sinistra, arriva da quest’ultimo un bel cross in mezzo che Diego Armando Casalini appoggia di testa in rete. Termina 2-0 per la Paganese un bel match in cui i ragazzi di mister Scarlato hanno saputo chiudere nella ripresa, ora tra 7 giorni arriva la Casertana per un derby tutto da vivere.

Alle 15:00 al Comunale di Santa Maria dell’Arzilla l’Under 17 di mister Sossio Finestra regola 2-1 i pari età del Fano, riscattando così la brutta sconfitta casalinga di 7 giorni fa per 2-0 contro l’Arezzo. Succede tutto nel primo tempo con la Paganese che va in vantaggio con il 2001 Fabio Natale, il n. 11 azzurostellato riceve palla in area e di prima intenzione gonfia la rete avversaria. Il Fano reagisce, i campani fanno buona guardia e trovano la forza per raddoppiare con Mattia Petrucci, giovane 2001 tra le note positive di questo inizio campionato, bravo ad inserirsi tra portiere e difensore. Il Fano non molla e trova il gol che accorcia le distanze: perde palla a centrocampo la Paganese, lancio sulla sinistra per un giocatore del Fano che entra in area e tira verso il portiere, il n. 1 campano Santangelo respinge, ma nulla può su un altro attaccante avversario che insacca per il 2-1. Negli ultimi minuti le due squadre lottano per obiettivi diversi, ma dopo alcuni minuti di recupero l’arbitro dice che può bastare e manda le due squadre negli spogliatoio decretando la vittoria preziosa per la Paganese Under 17.

Piero Vetrone