Pagelle Italia-Macedonia, i voti della redazione di ForzAzzurri

Pagelle Italia-Macedonia

Pagelle Italia-Macedonia, azzurri a caccia della qualificazione ai Mondiali

L’Italia perde l’accesso ai Mondiali contro la Macedonia. Le pagelle del match curate dalla nostra redazione

Donnarumma 5 – Sul gol di Trajkovski fa il massimo ma nulla può. La sensazione però è che il miglior Donnarumma avrebbe saputo rispondere con un miracolo

Florenzi 5 – Tra i migliori nel primo tempo, si spegne a lungo andare. Soffre l’ansia del tempo che scorre.

Mancini 4 – Rischia di regalare un gol alla Macedonia sul finire del primo tempo. Il resto è amministrazione, fa in tempo ad uscire e vivere il dramma dalla panchina.

Bastoni 5.5 – Guida bene la difesa. Tra i meno responsabili della disfatta azzurra.

Emerson Palmieri 5 – In una partita in cui l’avversario attende in massa, dai terzini ci si aspetta un forte aiuto nella fase offensiva. Spinge ma non è mai incisivo

Barella 4 – Un fantasma, letteralmente un altro rispetto agli Europei. Mancini lo toglie quasi per disperazione.

Jorginho 4 – Simbolo degli Europei vinti tanto quanto della sconfitta di stasera. Radio Jorginho non suona più.

Verratti 5.5 – Il migliore dei centrocampisti azzurri. Manca l’ultimo passaggio ma predica quasi nel deserto.

Berardi 4 – Sbaglia tutto, clamorosamente. Ha le migliori palle gol dell’Italia ma le spreca una ad una.

Insigne 4 – Lascia il calcio che conta con una delle sue peggiori prestazioni. Gioca a nascondino e vince senza problemi perché non si vede mai.

Immobile 4 – Forse in Nazionale ci manda il gemello cattivo. Sarebbe l’unica spiegazione razionale dell’eterna trasformazione da fenomenale bomber a palo della luce.

Mancini 2 – Oneri e onori, tonfi e trionfi, il calcio da, il calcio toglie. La formazione iniziale è quasi obbligata ma i cambi sono un disastro. La squadra si spegne, frenata dall’ansia di non riuscire a trovare il gol e invece di aiutarla le da il colpo di grazia.

Mario Porcaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.