Paolo De Paola attacca De Laurentiis: “Per lui aspetto sportivo è secondario. Stadio bloccato a causa sua…”

 
 
   

Paolo De Paola attacca De Laurentiis. L’ex direttore di Tuttosport ha parlato del patro azzurro ai microfoni de ‘Tifosi Su Julie’ trasmissione in onda su Julie Italia:

Paolo De Paola attacca De Laurentiis:
“Su De Laurentiis ho un idea precisa che forse molti del Napoli non condividono. Il patron del Napoli non ama dialogare con i suoi tifosi. Agisce secondo la sua testa e si circonda di organi e di persone che riguardano l’interesse economico. Quello sportivo è secondario, è chiaro che il Napoli non può ambire a traguardi prestigiosi.

De Laurentiis non è nuovo a scaricare compagni di viaggio all’ultimo momento, lo ha fatto anche in campo di comunicazione. Il Napoli è indietro per quanto riguarda lo stadio perché litiga sempre con il Comune.

L’esempio più comune di una città grande è Manchester che ha due squadre, Manchester City e Manchester United. Milan-Napoli? Ho visto un Milan più acceso con l’inserimento di Piatek, migliore dei suoi. Lega? Siamo messi male”.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *