Pistocchi: “Sarri allenatore giusto per il Napoli. Giuntoli andrebbe aiutato sul mercato estero”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Maurizio Pistocchi, giornalista:

“Mi auguro che questo campionato sia interessante. Sarri è uno dei migliori allenatori della scorsa stagione, la sua squadra era sorretta da una organizzazione di gioco forte, è l’allenatore giusto per il Napoli dal punto di vista tecnico, l’unico interrogativo è la piazza che è molto calda. Sarri ha una idea di fondo, ha preparato la squadra nel modo giusto e quel che è stato fatto fino a questo momento è stato fatto bene. Il Napoli deve essere completato, Allan è stato un buon acquisto. Giuntoli ha lavorato soprattutto nel campionato italiano e probabilmente avrebbe bisogno di un aiuto sul mercato estero. Bisogna cercare un difensore importante all’estero perché il mercato italiano è caro.

Il Napoli può giocarsela con Juventus e Roma, le milanesi e la Fiorentina vengono dopo. Ho fiducia nel club azzurro, la campagna acquisti è stata fatta in maniera mirata ed i tifosi devono essere pazienti.

Insigne ha qualità e grinta ma il trequartista deve dare palle gol e muoversi tra le linee, se poi fa anche gol allora diventa un trequartista importante. insigne è abituato a muoversi con la palla, non deve essere pigro.

Il problema del Napoli di Benitez è stato la fase difensiva, si sono presi troppi gol e bisogna lavorare su questo. Rugani e Romagnoli sono i difensori più bravi al momento. A Napoli si parla di Lucas Silva, è un giocatore fisico ma ha anche tecnica, è un buon giocatore ma ce ne sono di più interessanti”.

Dario Catapano

Laureato in giurisprudenza e giornalista dal Febbraio 2014. Nelle cose che faccio ci metto il cuore...e la faccia! Facebook: https://www.facebook.com/dario.catapano1 Twitter: @DarioCatapano

View all posts by Dario Catapano →