Precedenti, statistiche e curiosità su Napoli-Verona

SAN PAOLO 2410Domani al San Paolo andrà in scena la delicatissima partita fra Napoli e Verona che alle ore 18 dovranno allontanare i fantasmi della crisi e guadagnare punti per muovere la classifica.

I PRECEDENTI – Finora in casa del Napoli si sono disputate 35 gare contro i gialloblù di cui 25 in serie A, 9 in serie B ed una in Coppa Italia con 20 vittorie del Napoli, 11 pareggi, 4 vittorie del Verona (59 gol del Napoli, 17 quelli del Verona). Il primo match in serie A tra il Napoli e il Verona risale alla 5^ giornata del campionato 1957/58, esattamente al 6 ottobre 1957. La partita, giocata alle falde del Vesuvio, si concluse con la vittoria degli azzurri con il netto risultato di 6-0 (6° Di Giacomo, 25° Novelli, 32° rig. Franchini, 62° Di Giacomo, 76° Novelli, 85° Di Giacomo).

L’ultima vittoria del Napoli: 5-1 il 18 maggio 2014 (5’ p.t. Callejon (N), 13’ p.t. e 25’ p.t. Zapata (N), 17’ s.t. Mertens (N), 21’ s.t. Iturbe (V), 32’ s.t. Mertens (N))

L’ultimo pareggio: 2-2 il 23 gennaio 2004, in serie B (6’ p.t. Salvetti (V), 26’ p.t. e 37’ p.t. Perovic (N), 21’ s.t. Adailton (V)) mentre in serie A: 0-0 il 30 novembre 1986 nell’anno del primo scudetto azzurro

L’ultima vittoria del Verona: 1-2 il 2 gennaio 1983 (15’ p.t. e 7’ s.t. Fanna (V), 15’ s.t. Pellegrini (N))

CURIOSITA’- Da quando esiste il girone unico (1929) il Verona è stata l’unica squadra, tra le città non capoluogo di regione, ad aggiudicarsi il tricolore, ciò accadde nella stagione 1984/85.

Per due volte Napoli-Verona si è disputata su campo neutro: nel 1963/64 si giocò a Bari e nel 1988/89 a Pescara. Sono invece otto i gol rifilati dal Napoli all’Hellas Verona nella passata stagione in virtù dello 0-3 del Bentegodi e del 5-1 al ritorno al San Paolo.

LE STATISTICHE – Entrambe le squadre hanno 11 punti inCALLEJON 2110 classifica; frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Mettendo a confronto le due squadre: il Napoli ha disposizione il miglior attacco, guidato dal cannoniere (6 centri finora) Callejón che ha contribuito nel 73% dei casi di conquistare ben 8 degli undici punti in classifica; mentre Higuaín deve ancora sbloccarsi in campionato. Migliore difesa che, invece, appartiene al Verona (anche se il Napoli ha subito solo un gol in più rispetto agli avversari). L’Hellas Verona non ha ancora segnato una rete, dopo 7 giornate di campionato, nella prima mezz’ora, unica squadra della serie A 2014/15.

Stessa statistica per quanto riguarda il cammino delle due squadre in casa (Napoli) ed in trasferta (Verona): entrambe hanno raccolto 4 punti. Quindi una partita che si può considerare come equilibrata.

gervasoniL’ARBITRO – Andrea Gervasoni di Mantova, 39 anni, è alla nona stagione nella Can di A e B.
L’esordio in serie A in Livorno-Torino 1-1 del 23 dicembre 2006. Vanta 116 presenze in serie A e 37 in B. Sono 17 i precedenti in A con il Napoli: 7 vittorie, 8 pareggi e 2 sconfitte; 1 in serie B (pareggio 1-1 in casa col Bari); 4 in serie C1 ed 1 in Coppa Italia

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →