PRIMAVERA AVELLINO- Sfortunata sconfitta sul campo del Cittadella

Primavera Avellino
   

Primavera Avellino: sfortunata sconfitta per i ragazzi di mister Cioffi che devono arrendersi sul difficile campo del Cittadella, dopo aver retto a lungo.

Questa mattina all’Antistadio ‘Tombolato‘ di Cittadella (PD) si è giocata la gara tra i padroni di casa e l’Avellino di mister Renato Cioffi, valida per l’ottava giornata del campionato Primavera.

I veneti nel precedente turno hanno vinto in maniera convincente sul campo del Bari, mentre gli irpini hanno raccolto il primo successo stagionale contro il Pescara (clicca qui per articolo), abbandonando così l’ultimo posto in classifica.

La partita è un pò bruttina e viaggia sul filo dell’equilibrio con nessuna occasione nitida da gol creata dalle formazioni, così il primo termina col più logico dei risultati ovvero 0-0. Nella ripresa a sbloccare a favore del Cittadella una sfida che non resterà nella storia del calcio per lo spettacolo ci pensa Luca Maniero con un tiro da fuori area che non lascia scampo al portiere Cappa. Gli irpini ci provano in tutti i modi a trovare il meritato pareggio anche pescando dalla panchina con gli ingressi  di Ferraro Pizi ma il risultato non cambierà e così per i ragazzi di mister Cioffi arrivano solo applausi  per come hanno tenuto il campo ma zero punti.

Nel prossimo turno l’Avellino avrà un’altra gara in trasferta sul campo dell’ Ascoli, che in attesa di giocare la sua gara oggi, ha gli stessi punti in classifica.

 

CITTADELLA: Corasaniti, Zonta, Volpato, Selmin, Maronilli, Gatto, Sartori, Manente, Maniero, Rozzi, Tumiatti. A disp.: Bugin, Girardi, Guerra, Lebrin, Nocerino, Ansah, Vasic, Placido, Ballarin, Drin. All.: Giacomin.

AVELLINO: Cappa, Rescigno, Todisco, Crisci, Sgambati, Saccavino, Riccio, Guttà, Lucignano, Arciello, Dragone. A disp.: Jusufi, Buongiovanni, Cozzolino, D’Acunzo, Esposito, Ferraro, Pizi, Branchi, Bettinardi. All.: Cioffi

Marco Lepore

Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".

View all posts by Marco Lepore →

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×