Rabbia incontenibile di Benitez

   

Finale di gara molto nervoso per il Napoli a Kiev. Come riporta in diretta Mediaset Premium infatti, al triplice fischio dell’arbitro è scoppiata la rabbia degli azzurri e di Benitez, interrotta però dall’invasione di campo dei tifosi della Dnipro. Gli stessi, hanno raggiunto dal rettangolo verde di gioco il settore occupato dai 300 sostenitori partenopei cercando il contatto e lanciando qualche bastone ed oggetti contundenti, fermati poi dall’intervento immediato delle Forze dell’Ordine.
Il Napoli quindi, è rientrato subito negli spogliatoi e la rabbia di Benitez è lì proseguita: lungo colloquio in questo momento con la squadra tutta, in attesa di presentarsi ai microfoni dei giornalisti.

Fonte:spazionapoli

Antimo Panfilo

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi…

View all posts by Antimo Panfilo →

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×