Razzino: “Dopo Napoli-Verona Osimhen era furioso”

osimhen napoli tifosi
   

Razzino torna a parlare di Napoli-Verona

Attraverso i microfoni di Tele A Gennaro Razzino è tornato a parlare di Napoli-Verona, svelando la reazione di Osimhen alla fine della gara. Ecco quanto dichiarato:

“Io quel giorno ero allo stadio e voglio spezzare una lancia a favore dei calciatori del Napoli. Mentre uscivo, vidi un Victor Osimhen furioso. L’attaccante nigeriano diede un pugno contro il muro degli spogliatoi: era adirato in modo palese. Di conseguenza non è assolutamente vero che i calciatori del Napoli siano rimasti indifferenti dinnanzi a quella situazione. Victor Osimhen stava davvero male, aveva dato tutto in campo e nonostante l’impegno profuso lui e i suoi compagni di squadra non erano riusciti a portare a casa i tre punti. La cosa anomala forse è che Gattuso mi sembrava un po’ bloccato, ma nessun ‘complotto’ o cose simili, per carità”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

UFFICIALE – Napoli, tutti negativi i tamponi effettuati ieri

Calciomercato, il Napoli torna a pensare a Koopmeiners. L’AZ fissa il prezzo

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Maltempo: salgono a 156 le vittime in Germania

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *