Pubblicato il: 20 Settembre 2017 alle 11:13 am

Repubblica: “Il ko in Champions non ha fatto danni sul morale del Napoli, ma stasera in campo ci sarà un osservato speciale”

L’edizione napoletana di Repubblica scrive sullo sta d’animo del Napoli in vista del natch con la Lazio

“Non ha fatto danni sul morale di Hamsik e compagni nemmeno il doloroso passo falso in Champions, agevolmente spazzato via grazie alla goleada nel deby con il Benevento, al San Paolo. Ma è la Lazio l’avversaria giusta per dimostrare che il ko contro lo Shakhtar è stato solamente un episodio negativo, in un momento di black-out. Dal banco di prova dell’ Olimpico, dove è annunciata anche la presenza di Aurelio De Laurentiis, il Napoli conta di uscire con i tre punti e una fiducia ancora maggiore nelle sue possibilità. Ma stavolta gli azzurri non potranno permettersi errori e distrazioni. Il primo a esserne consapevole è Sarri, che ha portato con sé a Roma tutti i giocatori disponibili (compreso il difensore Tonelli) e sta pensando di confermare in blocco i suoi titolarissimi: di cui il tecnico si fida ormai ciecamente. L’unico ballottaggio è in cabina di regia, con Jorginho comunque favorito su Diawara. Molto motivati gli attaccanti, attesi dalla sfida a distanza con Immobile. L’osservato speciale della serata sarà tuttavia Pepe Reina, deludente in Champions. Contro la Lazio ha la chance per rifarsi”.