Russia, sospetti di doping nella nazionale di calcio: ammoniaca per migliorare le prestazioni

Calcio russo sospetti di doping anche nella nazionale. Stando a quanto riportato dai tedeschi di Suddeutsche Zeitung, i calciatori russi, prima delle partite contro Spagna e Croazia, avrebbero sniffato dell’ammoniaca, una sostanza non proibita, per migliorare il proprio rendimento. Ad ammetterlo sarebbe un membro della federazione russa, che ha sottolineato come l’ammoniaca dia dei benefici fisici, come stimolare la respirazione e migliorare il flusso d’ossigeno.

Fonte Tnt