S. Durante (Ag. Fifa): “Benitez non è indispensabile, non lo è nessuno”

SABATINO DURANTE 123A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Sabatino Durante, agente FIFA: “Benitez credo sia rimasto deluso soprattutto per ciò che concerne le strutture. A Liverpool, per esempio, ha lavorato in maniera diversa e le strutture italiane hanno difficoltà, salvo alcune società. Lo spagnolo è abituato a lavorare ha incontrato non poche difficoltà e se in Italia avessimo dei politici seri, non ci troveremmo in questa situazione.

Benitez non è indispensabile, non lo è nessuno. La volontà di De Laurentiis è chiara, ma se il tecnico tentenna, difficilmente il matrimonio andrà avanti”.