Salisburgo, Rose in conferenza: “Vogliamo fare come la Juve, daremo tutto in campo! Giocheremo come sempre nel nostro stile e modulo. Chi gioca? Non lo dico…”

 
 
Marco Rose Salisburgo
   

Salisburgo, Rose in conferenza:

Marco Rose, tecnico del Salisburgo, in conferenza stampa in vista del match di ritorno d’Europa League contro il Napoli

Il tecnico del Salisburgo, Marco Rose,   in conferenza stampa assieme al  calciatore André Ramalho:

Rose  apre la conferenza: “Devono funzionare tante cose per poter ribaltare il risultato dell’andata e per qualificarci nel prossimo turno: Daremo tutto davanti ai nostri tifosi in casa, faremo giocare anche dei giovani. Vediamo cosa ci porta la serata”

Deve succedere molto per poi arrivare al risultato finale a nostro favore. La cosa più importante è non subire gol, altrimenti ne dovremmo fare cinque. La Juve ad esempio ha rimontato, è difficile come situazione ma c’è speranza”.

André Ramalho“Ci siamo parlati dopo la gara di Napoli, la sensazione è quella di farcela. C’è speranza e vogliamo dare tutto in campo”. 

Rose“Chi gioca domani? Non te lo dico, altrimenti lo dite a Carlo (ride riferendosi ad Ancelotti ndr). Non parlo molto dei titolari, abbiamo anche altri attaccanti forti che potrebbero scendere in campo. Meret all’andata ha tirato fuori delle parate incredibili”. 

André Ramalho: I favoriti? Inutile rispondere… Se i due centrali del Napoli mancano Ancelotti li cambierà e troverà una soluzione congeniale. Allan? E’ un grandissimo giocatore, sta giocando benissimo al Napoli e sono felice per la sua convocazione in Nazionale”. 

Rose sulla tattica“Noi giochiamo come sempre, nel nostro stile e con il nostro modulo. A Napoli non abbiamo fatto male, anche se abbiamo comesso errori che domani non dovremo commettere. Al San Paolo siamo usciti con 20 tiri in porta, ci deve essere la convinzione giusta per non subire i gol presi a Napoli. Sono contento di sentire che ci sono ancora opportunità, anche se domani sarà una gara difficile. Cercheremo di imporre il nostro gioco”. 

Ancora Rose: “Dipende dalla partita di domani il nostro passaggio, è importante avere fiducia, lo voglio vedere in campo dai miei giocatori. Dobbiamo investire tutto nei 90 minuti cercando di battere il Napoli in casa”. 

Rose su Junuzovic“Ha fatto degli accertamenti ed abbiamo visto che c’era ancora del versamento”. 

Rose“Come si prepara la partita di domani? Non c’è pressione da parte nostra, stiamo bene”.

Rose“Cosa mi ha impressionato del Napoli? E’ una grandissima squadra, negli ultimi anni ha fatto sempre vedere un calcio propositivo. Loro impongono il gioco, lavorano molto anche in fase di non possesso palla. Ancelotti ha tanti giocatori a disposizione e sceglie il modulo migliore per farli rendere in campo. Il comportamento che hanno è molto popositivo.

Sono qui da un anno e mezzo, la mia squadra ha mostrato grandissimo carattere. Voi parlate positivamente della mia squadra dopo il 3-0 a Napoli. Abbiamo identità e questo ci inorgoglisce. 

Rose“Il mio futuro? Non ne voglio parlare”. 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *