Top&Flop – Atalanta-Napoli, il migliore ed il peggiore azzurro in campo

Napoli

Il migliore ed il peggiore azzurro in Atalanta-Napoli

Termina 1-0 allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia il match tra Atalanta e Napoli. Basta un gol del giovane Petagna in avvio alla squadra di Gasperini per avere la meglio sui ragazzi Sarri, apparsi stanchi e sottotono. Avvio disastroso degli azzurri che non reagiscono nemmeno dopo essere passati in svantaggio. Nel primo tempo solo le punizioni di Insigne e Ghoulam e il tiro di Milik su cui ci mette una pezza l’estremo difensore atalantino. Nella ripresa nessun sussulto nonostante i cambi e per il Napoli arriva la prima sconfitta in campionato.

TOP – Koulibaly

Nel nulla assoluto del Napoli visto a Bergamo, il franco senegalese è l’unico a salvarsi. Non ci arriva per un pelo sul cross di Gomez, ma poi sciorina la solita prestazione monstre cercando, in alcune circostanze, di apporre la sua prestanza fisica anche in attacco sugli sviluppi di palle inattive. Granitico!

FLOP – Callejon

Paga la stanchezza di 7 partite in 22 giorni. L’esterno spagnolo, non ne indovina una. Non recupera su Gomez nell’occasione del gol lasciando da solo Hysaj con l’argentino. Mancano all’appello anche i suoi tagli micidiali. Sbaglia persino il gol che è il suo marchio di fabbrica. Assente!

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →