UFFICIALE- Antonio Morra: Real Casarea, Avellino e ora…si riparte dalla fascia destra della Salernitana Under 17

Morra
   

Morra- La Salernitana Under 17 coglie sul mercato in entrata un rinforzo sulla fascia, arriva infatti Antonio Morra dalla Real Casarea.

Una vittoria, un pareggio, due sconfitte, quattro punti in classifica, un attacco tutto sommato soddisfacente, ma una difesa ballerina: sono questi i primi numeri che riguardano la Salernitana U 17 A e B, allenata quest’anno da mister Emanuele Ferraro, ottava in classifica nel Campionato Under 17 A e B-Girone C-

E allora la società granata corre ai ripari per rinforzare la difesa cercando qualche pedina sul mercato. Arriva, infatti, tra le fila dell‘Under 17 il giovane terzino destro di spinta Antonio Morra che nei prossimi giorni si metterà a disposizione della squadra con l’obiettivo di farsi valere in un campionato impegnativo, “tosto” e lungo come quello di A e B.

Morra si può considerare un “figlio” della Real Casarea in quanto ha militato nella scuola calcio di Casalnuovo di Napoli per 10 lunghissimi anni. Nell’estate 2016 è stato l’Avellino calcio della gestione Cioffi che lo ha prelevato dal Casarea per inserirlo nell‘Under 16, ma a dicembre il ragazzo si è trovato in regime di svincolo. Ad inizio 2017 lo “scugnizzo” di Casalnuovo è rientrato alla casa madre del Casarea dei presidenti Tanucci-Maione dove ha giocato nella categoria Allievi Regionali.

A fine stagione il terzo posto conquistato con la sua nuova squadra non ha permesso alla Real Casarea di partecipare ai play off, ma le sue prestazioni sulla fascia destra non sono passate inosservate e ora Morra riparte dalla Salernitana con un unico obiettivo: non guardare più indietro, ma soltanto avanti alla ricerca di tante soddisfazioni, in fondo da un terzino di spinta come lui ci si aspetta tanta corsa, testa alta e tanti cross vincenti…

Piero Vetrone