Pubblicato il: 21 Settembre 2019 alle 10:38 am

Ultrà Juve – E’ scontro tra i gruppi ed a Torino citano Gomorra

Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’attenzione per Juve-Verona è alle stelle. Gli ultrà della Juve sono in guerra.

Ultrà Juve – I recenti arresti nel tifo organizzato bianconero hanno fatto emergere vecchi rancori legati anche ai cori contro Napoli. Uno dei capi ultrà, in rete, ha citato una frase tratta dalla serie tv “Gomorra” pronunciata dal personaggio Pietro Savastano, interpretato dall’attore Fortunato Cerlino, all’inizio della seconda stagione: “Mo ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost”. La rosea riporta:

“Alto è il rischio di sciopero del tifo perché solo una parte degli ultrà ha deciso di esserci: fuori, invece, possibili presidii e striscioni contro la società. Tra gli effetti di Last Banner anche il riaccendersi di pericolose rivalità interne e anche su questo oggi è massima allerta: i True Boys, ad esempio, hanno lanciato una minaccia pubblica a Tradizione (il cui capo, Umberto Toia, è agli arresti) per il predominio nel primo anello. E per evitare cori razzisti contro Napoli: «Mo ce ripigliamm’ tutt’ chell che è ‘o nuost. Volete la tarantella? E noi ve la diamo…», ha scritto in Rete il loro capo Davide Nouaimia Bonavita, napoletano emigrato in Germania”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Canè: “Devo tutto a Pesaola. Razzismo oggi? No, è solo un modo volgare di offendere”

Fair play finanziario – Istruzioni per l’uso ed obiettivi

Scudetto Napoli – La ricetta di Ottavio Bianchi

Lecce-Napoli, la previsione tattica e le probabili formazioni

Juve, approvato il piano bilancio, ecco i dati del 2019

Conte sul litigio Lukaku – Brozovic: “Altri club più bravi a non far emergere notizie, c’è tanto da migliorare non solo in campo”

Radio Marte – Borghi: “A Lecce ci sarà ampio turnover, il Napoli non si è mai fermato su Fabian…”

Radio Sportiva – Renica: “Questo Napoli può fare cose importanti, Maradona è pazzesco”

Mario Scala

Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

View all posts by Mario Scala →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *