UNDER 17 LEGA PRO (Gir. D-E)- FAVOLA Francavilla, COSENZA e SAMB: peccato! J.STABIA-PAGANESE X, Casertana e Lupa R. show. LECCE ai play off

under 17 lega pro

Under 17 Lega Pro- In archivio ieri pomeriggio anche l’ultima giornata del Campionato Under 17 Lega Pro. Di seguito i risultati dei Gironi D ed E.

GIRONE D- Fondi-Monopoli e Juve Stabia si qualificano agli Ottavi di Finale

Al “Magnotta” di Rocchetta Sant’Antonio Foggia e Monopoli non si fanno male e terminano 1-1 il “Derby d’alta Puglia”. Il match, che si è disputato alle 10:30, vede il Monopoli portarsi in vantaggio con Vecchio e i satanelli pareggiare successivamente. Il Monopoli sbaglia un calcio di rigore con Todisco.

La Casertana surclassa il malcapitato Melfi con il punteggio di 5-1, tra i falchetti giornata di grazia per Gianluigi Chiacchio (clicca qui per articolo). La Paganese doveva vincere sul campo della Juve Stabia, invece il derby termina in parità (clicca qui per la cronaca del match). La Lupa Roma ne rifila 4 alla Fidelis Andria, mentre tra Teramo e Fondi termina in parità. Il primo tempo finisce 1-1, per i fondani segna Bidoli, per gli abruzzesi il centrocampista Iachini. Le due squadre nella ripresa giocano a viso aperto per vincere la contesa, ma il risultato non cambierà più.

La Sambenedettese ci crede, vince la gara contro la Racing Roma Club per 2-1 grazie alla doppietta di Alighieri e termina al terzo posto, assieme alla Juve Stabia, il proprio campionato. Purtroppo gli adriatici, a causa degli scontri diretti a sfavore contro gli stabiesi, finiscono quarti. Al gruppo di mister Zazzetta vanno comunque tanti applausi e complimenti per aver disputato un Torneo molto positivo a cui è mancato la classica ciliegina sulla torta.

FOGGIA-MONOPOLI 1-1 Vecchio (M)

CASERTANA-MELFI 5-1 Chiacchio (C) Chiacchio (C) Chiacchio (C) Chiacchio (C) Carnevale (C)

TERAMO-FONDI 1-1 Iachini (T) Bidoli (F)

JUVE STABIA-PAGANESE 1-1 Romano (P) Capasso (JS)

LUPA ROMA-FIDELIS ANDRIA 4-2

SAMBENEDETTESE-RACING ROMA 2-1  Rocchino (RR) Alighieri (S) Alighieri (S)

GIRONE E- Catania, Lecce e Francavilla si qualificano agli Ottavi di Finale

Il Francavilla va sotto allo “Scirea” contro il Matera, ma nella ripresa trova le reti che permettono ai brindisini di piazzarsi al terzo posto in campionato che vuol dire Ottavi di Finale. Il traguardo raggiunto dal Francavilla è a dir poco splendido considerando che, nella passata stagione, la squadra era in Serie D. Complimenti al gruppo dell’Under 7 e alla coppia Ligorio-Orlandini, rispettivamente resp.sett.giovanile e allenatore che, a questo punto, vorranno stupire fino in fondo.

Il Siracusa batte il Catanzaro 3-1. Il primo tempo finisce 1-1, nella ripresa i siciliani segnano le due reti della vittoria. Per Di Venuto è la nona rete stagionale, in gol vanno anche il classe 2000 Barbaro già convocato spesso in Berretti quest’anno e Leotta. Tra le fila dei siciliani ancora assente Distefano per infortunio, mentre in casa Catanzaro il gol è di Matteo Armignacca.

Il Cosenza stende la Vibonese 5-0 nel “Derby di Calabria”. In gol Gigi Sueva che chiude a 11 gol la sua stagione più un assist per il terzo gol di Crispino, Cardamone e tripletta di Crispino che si porta a 5 centri. I lupi di mister Scalise non si qualificano per i play off, in quanto passa il Francavilla per gli scontri diretti. Un vero peccato per la squadra calabrese sulla quale pesa come un macigno la sconfitta a tavolino ottenuta un mese fa contro l’Akragas per 0-3

La Reggina batte il Messina 2-1 nel “Derby dello Stretto” con super Sottilotta che realizza altre due reti, l’Akragas chiude in bellezza il proprio campionato vincendo 2-1 sul campo del Taranto (clicca qui per articolo). Infine, al “Colaci” di Calimera il Lecce ottiene una straordinaria vittoria sul Catania per 3-0, i salentini grazie a questo successo si qualificano come “miglior quarta” ed accedono ai play off. In gol Stifani, Gianfreda e il brindisino Ruben Nives

CLICCA QUI PER ACCOPPIAMENTO OTTAVI DI FINALE

MATERA-V.FRANCAVILLA 1-3  Colucci (M) Cavalieri (VF)  Pavone (VF) Massa (VF)

SIRACUSA-CATANZARO 3-1 Armignacca (C) Di Venuto (S) Barbaro (S) Leotta (S)

REGGINA-MESSINA 2-1  Sottilotta (R) Sottilotta (R) Balsamà (M)

TARANTO-AKRAGAS 1-2 Mannina (A) Tripoli (A) Palumbo rig. (T)

LECCE-CATANIA 3-0  Stifani (L) Gianfreda (L) Ruben Nives (L)

COSENZA-VIBONESE 5-0 Sueva (C) Cardamone (C) Crispino (C) Crispino (C) Crispino (C)

Piero Vetrone