E. Varriale (Rai Sport): “Benitez deve essere in grado di mettere in campo una squadra convinta dei propri mezzi”

VARRIALE 2108A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Enrico Varriale, giornalista Rai: “Nelle quattro partite ufficiali il Napoli ne ha vinta solo una all’ultimo minuto contro il Genoa. Ieri gli azzurri non sono stati fortunati, ma sono emersi aspetti preoccupanti. Per esempio, il gol che ha incassato il Napoli è una fotocopia di quelli già subiti in passato e al di là dei proclami fatti da allenatore e presidente, i giocatori non devono avere alibi e chi li dirige deve essere in grado di mettere in campo una squadra concentrata e determinata. Ieri il Napoli poteva tranquillamente far sua la partita, ma non ha dato l’idea di una squadra convinta dei propri mezzi. L’eliminazione dalla Champions segnerà la stagione, ma questo inizio di campionato non è un buon viatico. Noi abbiamo la necessità di capire cosa sarà questo Napoli.

Il campionato è ancora lungo, ma per non dare alibi ai calciatori bisogna fare chiarezza. Non so se Benitez resterà, ma serve essere chiari. Nell’anno in cui Mazzarri lasciò Napoli, tutti, compreso i giocatori sapevano che sarebbe andato via ed il gruppo si unì. Benitez ha il dovere ed il diritto di portare avanti questa stagione, ma serve fare chiarezza in un momento così delicato”.

Fabio Sorrentino

Il Napoli è la mia unica fede

View all posts by Fabio Sorrentino →