Zazzaroni: “Inter primo tempo sofferto gestione Napoli, nel secondo superiore e aggressiva: sembra inavvicinabile”

Zazzaroni
   

Zazzaroni sul pareggio di Napoli-Inter

Zazzaroni sul pareggio di Napoli-Inter

Ivan Zazzaroni direttore del Corriere dello Sport ha commentato sul quotidiano il pareggio di ieri sera tra Napoli e Inter:

“No, non finisce qui. Eppure, nonostante sia uscita con un solo punto dalle sfide con Milan e Napoli, l’Inter continua a sembrarmi inavvicinabile. È vero che nel primo tempo ha sofferto la gestione del pallone della squadra di Spalletti, ma lo è altrettanto che nel secondo si è mostrata superiore, aggressiva al punto da esporsi più volte alle ripartenze, e poco importa se ha creato di meno e rischiato di più. L’Inter ha una convinzione e una sicurezza nel proprio gioco che le altre non hanno o non hanno ancora ritrovato: il Napoli e il Milan del primo mese e mezzo le possedevano, ma si sono viste ridotte dalle assenze. In giornata Pioli potrebbe ritrovarsi di nuovo al primo posto, pur se con una partita in più, ma tanto le differenze che ho sottolineato quanto il calendario giocano a favore di Simone Inzaghi che ieri, dal box del Maradona, ha per la prima volta resistito 83 minuti prima di ricorrere alla panchina, ai cambi, un suo must”.

 

Zazzaroni

 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Del Genio sui cambi: “Spalletti poteva osare, vedere la figata di lottare come detto da lui”

Di Lorenzo in mixed: “Dispiaciuti, ma prendiamo il pareggio e continuiamo il nostro percorso”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Cosa prevede la controffensiva legale del Movimento 5 stelle contro la sospensione dello statuto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×