Del Genio sui cambi: “Spalletti poteva osare, vedere la figata di lottare come detto da lui”

Del Genio sul ko azzurro

 

Del Genio sui cambi di Spalletti

Del Genio sui cambi di Spalletti

Paolo Del Genio giornalista  ha parlato dei cambi di Spalletti e del secondo tempo più sofferto, nel corso di A tutto Napoli su Tele A:

Del Genio:

“Sto riempiendo di complimenti Spalletti, ma Mertens non può giocare 5 minuti. E’ un giocatore in forma e brillante, già non metterlo titolare ma poi entrare così tardi e solo al posto di Osimhen e mai insieme non mi ha convinto. Spalletti poteva osare, vedere la figata di lottare come ha detto lui ieri.

Io vorrei vedere molto più spesso Osimhen e Mertens insieme! Il triplo cambio all’85’ era dovuto al fatto che era l’ultimo slot, il secondo era quel cambio precedente Fabian-Anguissa che non aveva spostato niente. Ho visto un po’ di paura di perdere in queste scelte, il comune denominatore è stato questo. Il coraggio non si trova con le parole in conferenza, ma con le formazioni in campo, con un incontrista in più e la difesa a 5 il coraggio dove lo prendono, i segnali sono negativi a quel punto. Purtroppo non abbiamo neanche spiegazioni perché la mia categoria non fa le domande che vanno fatte per dare modo anche al tecnico di spiegare e farci anche un’idea, ora invece si andrà anche a ruota libera”.

Del Genio sui cambi di Spalletti

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Chiariello: “A fine stagione via entrambi i portieri, può arrivare Cragno”

Amazon, Grandinetti: “Siamo solo sponsor, non c’è nient’altro”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Cosa prevede la controffensiva legale del Movimento 5 stelle contro la sospensione dello statuto

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.