Zoff: “Per me la fascia era un valore, oggi tutti si battono per contratti più alti”

Zoff
   

Dino Zoff, ex Juventus e Nazionale italiana, lancia una forte critica ai capitani di oggi: “La fascia per me era un valore, ora non lo è più”.

Dino Zoff, ex capitano della Juventus e della Nazionale italiana, è stato intervistato dal Corriere della Sera, dove ha esposto la sua opinione in merito alla questione dei “tanti capitani” in scadenza di contratto. Su profili come quello di Handanovic, Romagnoli, Insigne e Dybala dice: “La fascia per me era un valore, ora non lo è più: tutti si battono per ottenere contratti migliori. Quel ruolo è importante e dovrebbe essere assegnato non in base al numero di presenze ma alla personalità, all’abilità nel trasmettere principi ai compagni, alla capacità di confrontarsi con l’arbitro. Vedo il rugby e mi sembra che sia tutto diverso, lì sono davvero all’avanguardia per la sportività dei comportamenti”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calciomercato, il Napoli su Mandava: può provarci da gennaio

SSC Napoli, report allenamento: ancora terapie per Ounas e Malcuit

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Migranti: nuovo sbarco nella Locride, arrivati 80

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *