GIOVANILI- Mercato, ecco i colpi ufficiali

De Luca
   

Giovanili mercato: si rinforza il Bologna, la Juve fa due colpi importanti, la Lazio pesca in Romania. Il Cagliari acquista un bomber dal Como

Alle ore 23:00 del 1 Febbraio si è conclusa la sessione invernale del calciomercato. Di seguito, riportiamo alcuni colpi di mercato ufficializzati da importanti club di serie A e serie B con l’intento di rinforzare i propri settori giovanili

Il Genoa cede cede il classe ’97 Falou Samb, ex calciatore della Nuova Tor Tre Teste, al Mantova club che milita in Lega Pro girone A. Molto particolare la storia di Samb in quanto fino a qualche anno fa era un venditore ambulante sulle spiagge sarde. Il club ligure acquista il centrocampista Gallo, classe ’97 nativo di Brescia, probabile rinforzo per la Primavera di mister Stellini.

La Fiorentina prende il centrocampista Miele, ex Prato e dal Torino arriva Riccardo Sottil.

Si muove anche il Bologna. Torna in Emilia l’ex attaccante della Primavera Antonio Calabrese, classe ’96, che tanto bene ha fatto nella scorsa stagione agli ordini di mister Colucci; Calabrese da quest’anno era in prestito all’Arezzo calcio di mister Capuano in Lega Pro. Il Bologna cede in prestito fino al 30 giugno 2016 alla società sarda del Castiadas (attualmente terz’ultima in serie D), l’attaccante nativo di Imola, Simone Rossetti che ha trovato poco spazio nell’attuale Primavera. I felsinei acquistano il diciassettenne Brignani che andrà a rinforzare la difesa rossoblù. Tra i movimenti in entrata da registrare anche quello del portiere Colonna e dell’attaccante Benincasa classe 2000

Un “nuovo Hamsik” per il Verona del presidente Sette. La società veneta infatti, prende Stefanec, classe ’98 di nazionalità slovacca.

L’attaccante della Primavera dell’Atalanta Giacomo Parigi, che ha giocato la sua ultima partita sabato 30 gennaio contro il Bologna (clicca qui per articolo) passa al Cosenza, società che milita attualmente in Lega Pro e si trova nelle prime posizioni di classifica. La Primavera del Napoli, allenata da mister Saurini, acquista Tammaro giovane attaccante classe ’98.

Gran colpo del Cagliari che acquista Matteo Cortesi, classe ’97, dal Como. La società sarda, inoltre, si assicura anche il ‘98 Volteggi ex Primavera ed Allievi Nazionali del Bologna.

La Juventus acquista sia il diciottenne Didiba Joss che il classe ’99 attaccante Mehdi Serroukh. Entrambi provengono dal Modena. la società bianconera riprende dall’Alessandria il giovane Ruffino.

Il capitano degli Allievi della Pro Vercelli, Romairone passa al Sassuolo calcio. La società neroverde cede al Modena il classe ’99, Acquafresca.

Il Frosinone di mister Coppitelli pesca in casa Roma; infatti i ciociari acquistano D’Alena. Va in Svizzera invece un altro giocatore cresciuto nel settore giovanile del Perugia e della Roma: si tratta di Kevin Mendez, classe ’96 di nazionalità uruguaiana, che nel 2015 ha partecipato con la sua nazionale ai Mondiali Under-20.

Colpo anche per le giovanili della Lazio. La società biancoceleste si è assicurata le prestazioni del portiere classe 2000, della Nazionale Under 16 rumena, Ionut Rus.

Il giovane Battipaglia lascia la Salernitana ma resta in Campania. Infatti, il classe ’97 andrà a rinforzare la Primavera dell’Avellino. I granata acquistano il centrocampista Ascione dal Napoli

Lo Spezia calcio prende il classe ’97, Lorenzo Mitta dall’Inter. Il possente attaccante ha giocato quest’anno tra Berretti e Primavera nerazzurra e si è reso protagonista di positive giocate e qualche gol al “Torneo di Vignola” giocatosi ad agosto scorso nell’omonima cittadina in provincia di Modena

(notizie fonte tmw)

L”Inter ha perfezionato due operazioni in uscita, che riguardano da vicino due giovani cresciuti nel vivaio nerazzurro. I ragazzi in questione sono Andrea Pinton e Alex Rizzotto, che si preparano a vivere una seconda parte di stagione in prestito al Vicenza. Per Rizzotto, invece, si profila una nuova esperienza con la maglia del Padova: i biancoscudati hanno rinforzato la rosa della formazione Berretti con l’arrivo del portiere classe ’98, preso con la formula del prestito con diritto di riscatto accompagnato dalla possibilità di un controriscatto a favore dell’Inter.

(fonte mondoprimavera.com)

Infine, il Benevento ha acquistato il giovane Albano mentre ha ceduto in prestito  in serie D alla vicina Torrecuso calcio i due classe ’97, Taddeo e Gianvito. La Casertana rinforza gli Allievi con Malvizzi, difensore già andato in gol domenica 31 contro la capolista Lupa Roma

Piero Vetrone