UNDER 15 (Play off)- NAPOLI: statistiche e curiosità sul Vicenza, domenica 29 maggio la gara d’andata degli Ottavi di Finale

under 15 napoli

 

Under 15: domenica match d’andata degli Ottavi di Finale. Di seguito alcune curiosità sul Vicenza che affronterà il Napoli al “San Marco” di Montegalda (VI)

Mister Nicola Zanini contro mister Mimmo Panico. Capolista del girone H del campionato Under 15 (imbattuta) contro la seconda forza del girone C (sei sconfitte). Poker d’assi a confronto: da una parte gli azzurrini Labriola-Lauro-Esposito D. e Guadagni (con Giliberti sempre pericoloso quando chiamato in causa), dall’altra De Rigo-Marianelli- Menato-Violato. Il grande e importante impegno di due guide dirigenziali: Gianluca Grava-Luigi Caffarelli tra i partenopei e Antonio Mandato-Massimo Margiotta nella società venetaInfine, due squadre che giocano un bel calcio propositivo con molti elementi convocati più volte nella Nazionale di categoria.

Ecco un piccolo excursus a margine della presentazione della gara Vicenza-Napoli, valida per gli Ottavi di Finale (andata) del campionato Under 15.

Dell’ Under 15 del Napoli nelle scorse settimane ne abbiamo ampiamente evidenziato le caratteristiche e i giocatori più rappresentativi (clicca qui per articolo). Nei sedicesimi di finale gli azzurrini di mister Panico eliminano il Benevento (clicca qui per gara d’andata) (clicca qui per gara di ritorno).

UNDER 15 VICENZA

Nicola Zanini, tra l’altro ex giocatore del Napoli nella stagione 2003/04 da quest’anno è l’allenatore dell’Under 15 del Vicenza. Un progetto sposato con grande gioia e impegno dopo aver allenato nella scorsa stagione gli Allievi della Real Vicenza. Il campionato dei veneti non inizia nei migliori dei modi; dopo la bella vittoria per 3-1 all’esordio sul campo del Sudtirol, per il Vicenza arrivano nelle successive sei gare, ben quattro sconfitte e due pareggi. La musica cambia dall’ 8 novembre in poi dove all’ 8° giornata la compagine biancorossa batte il Cittadella 1-0. Nei successivi turni di campionato arrivano, infatti, le vittorie in trasferta contro Padova, Lumezzane ed Hellas Verona e in casa contro Bassano, Sudtirol, Mantova, Chievo Verona e Brescia. Nel girone d’andata la squadra conosce in ben quattro occasioni la sconfitta mentre in quello di ritorno il Vicenza perde solo in due occasioni. Una curiosità è d’obbligo menzionarla: il Vicenza, ad eccezione delle gare contro Udinese, Sudtirol e Lumezzane, nei restanti match conquista sempre un risultato all’andata completamente diverso da quello del ritorno. (Mantova-Vicenza 2-2– ritorno 4-0 per il Vicenza; Vicenza-H.Verona 1-2, al ritorno 2-0 per il Vicenza; Chievo-Vicenza 2-0 rit. 1-0 per il Vicenza; Brescia-Vicenza 1-0 rit 3-0 per il Vicenza; Padova-Vicenza 0-1 rit. 3-0 per il Vicenza). Nelle fila dei biancorossi si mettono in mostra l’attaccante classe 2001, Mattia De Rigo (7 reti) e il centrocampista (’01) Andrea Marianelli (10 reti). Entrambi, oltre a realizzare molti gol decisivi in campionato, provano la gioia della convocazione in Nazionale; De Rigo partecipa con la Rappresentativa B Italia di mister Piscedda (insieme al difensore Federico Zulian) al Torneo “We Love Football” (tenutosi a Bologna dal 23 al 28 marzo); inoltre il 23 settembre 2015 lo stesso De Rigo con Marianelli ricevono la chiamata del C.T. Rocca presso il Centro Sportivo “San Filippo” di Brescia per uno stage con la Nazionale Under 15- Selezione Nord. A dicembre 2015 ancora una convocazione per Mattia De Rigo, stavolta in occasione del Torneo di Natale (5-8 dicembre) con la Nazionale Italiana Under 15 tenutosi al Centro Tecnico Federale di Coverciano. A seguito del secondo posto conquistato dal Vicenza, la formazione di mister Zanini “pesca”il forte Torino di mister Roberto Fogli nei sedicesimi di finale. L’ 8 maggio la gara d’andata termina con una bella e prestigiosa vittoria del Vicenza per 1-0 sul campo di Grugliasco (TO). Il 15 maggio return match sul campo del Vicenza; è il Torino che va in vantaggio ma l’eroe di giornata si chiama Piero Violato (subentrato pochi minuti prima sul terreno di gioco) capace di realizzare, a pochi secondi dal termine, il pareggio che evita i supplementari e manda i biancorossi in paradiso. Appuntamento a domenica 29 maggio presso lo stadio “San Marco” di Montegalda (VI) per la gara d’andata Vicenza-Napoli (calcio d’inizio ore 11:00). La squadra che uscirà vincitrice dal doppio confronto volerà alle final eight scudetto in programma a Cesena (dal 20 al 28 giugno)

Ecco la formazione Vicenza Under 15 che ha eliminato il Torino:

Torino-Vicenza 0-1 (Andata): Aprile; Zanella M., Cecchinato, Pezzuti, Gava, Migliorini, Marianelli, Metlika, Zulian, Menato, De Rigo

Vicenza-Torino 1-1 (Ritorno): Aprile, Zanella M., Maino, Pezzuti, Gava, Migliorini, Marianelli, Metlika, Menato, De Rigo, Cecchinato.

Piero Vetrone