«Forse il Napoli è quella un po’ più indietro, ma siamo all’inizio. A questo punto della stagione pensavo potesse avere qualche punto in più. Ma sono rimasto colpito dalla grande prestazione da squadra matura contro il Liverpool».

Qualcuno ha parlato di confusione da parte di Ancelotti.
«Non credo proprio. Per me il Napoli era una squadra matura anche prima della bella vittoria contro il Liverpool. Poi i tifosi sono così: immagino che dopo la vittoria sul Liverpool tutti fossero convinti di poter vincere lo scudetto… Questa è anche la bellezza del tifoso».