Allegri si sfoga: “Basta chiacchiere, esigo rispetto da chi va in campo.Chiellini lo lascio a casa”

Allegri sfogo in conferenza stampa
   

Allegri in conferenza stampa

Allegri si sfoga in conferenza stampa

Ultime notizie calcio – Massimiliano Allegri della Juventus ha parlato in conferenza stampa prima della sfida contro lo Spezia. Sfogo del tecnico nei confronti di Rabiot e altri, più varie critiche ai giovani.

Lo sfogo di Allegri prima di Spezia Juve

“Ci saranno cambi dopo l’ultima partita, giochiamo ogni tre giorni. Morata sta bene, l’unico out è Chiellini che preferisco lasciare a casa reduce da una leggera febbre. Ora dobbiamo fare una vittoria e conta solo quello. Buona prova col Milan, ma sbagliato troppo tecnicamente ed è capitato di nuovo nel secondo tempo contro il Milan. Basta chiacchiere, ora si deve vincere. Erano 60 anni anni che la Juve non era a 2 punti dopo 4 giornate.

Questa Juventus è diversa da quella di 7 anni fa, è inutile parlare del passato. Sono umano e ho anche io degli sfoghi. Giochiamo da due anni ogni giorno quasi e si giocano in 16 le partite. Esigo che chi entra dalla panchina deve dare tutto per rispetto e responsabilità. Tutti devono essere pronti. Inutile parlare, bisogna dimostrare sul campo quanto uno vale.

Alla lunga se sbagli tecnicamente puoi prendere gol come a noi è capitato contro il Milan. Nel finale abbiamo rischiato anche di perderla. Bisogna essere più luicidi tecnicamente. E’ ovvio che Rabiot deve fare gol in alcuni momenti e mi aspetto di più, Locatelli non può avere l’esperienza di Bonucci e Chiellini”.

Allegri sfogo in conferenza stampa

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Coronavirus, il bollettino nazionale: 2.407 nuovi positivi e 44 decessi

Marino: “ADL voleva ingaggiare Spalletti, ma lui rifiutò la mia proposta”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Clementino innamorato di Martina Difonte: “È la mia vita”, chi è la fidanzata del cantante

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *