Atalanta-Napoli: un rompicapo per Benitez

 
 
   

KOULIBALY 2009Con la sfida contro la Roma all’orizzonte e senza gli infortunati Gargano, Michu e Zuniga, Benitez questa sera a Bergamo dovrebbe continuare a ruotare la rosa per dosare le forze in un mese che vedrà gli azzurri impegnati in campo nazionale ed europeo. In difesa tirano il fiato Christian Maggio e Ghoulam, quindi certo l’impiego di Henrique a destra ed a sinistra Britos, Quest’ultimo proverà prima dell’incontro, in caso di incertezza sulle sue condizioni, Benitez farebbe debuttare sulla fascia mancina Giandomenico Mesto; al centro conferma per i due giocatori con il maggior minutaggio nelle gambe, Koulibaly ed Albiol.

Contro la linea mediana a tre dei bergamaschi, a centrocampo c’è timore che Jorginho, non ancora al 100%, possa incorrere nella quarta ammonizione che gli precluderebbe la Roma e quindi possibile impiego della coppia formata Lopez ed Inler che è rimasto fermo ai box col Verona. Napoli vs UdineseIn attacco ci sono i dubbi maggiori per Don Rafè: dopo piccole comparsate nelle ultime uscite, finalmente potrebbe trovare spazio Dries Mertens al posto di Insigne, mentre a destra, almeno inizialmente, potrebbe essere concesso un turno di riposo al capocannoniere della Serie A, Josè Callejon, con De Guzman dal primo minuto. Al centro il capitano scalpita per dare continuità al suo momento magico. In attacco non dovrebbero esserci dubbi per Gonzalo Higuaìn che, anche lui nell’ultimo incontro, ha ritrovato verve e gol. Ma Benitez è stuzzicato anche dall’ipotesi di schierare Duvan  nel caso decidesse di rischiare partendo con un fronte offensivo meno incisivo per poi cambiare marcia in corso d’opera.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Massimo Avino

About Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)