Attacco ad Adl – Scaglia: “Manca la voce forte del presidente”

 
 
attacco ad adl
   

Attacco ad Adl da parte di Andrea Scaglia ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

Attacco ad adl – Il giornalista di Libero Quotidiano si interroga sull’assenza del patron azzurro.

“La prestazione di Liverpool ha messo in evidenza che il problema del Napoli non è solo di natura tecnica. Ciò che succede all’interno della Società condiziona inevitabilmente il rendimento dei calciatori. Il presidente De Laurentiis ha costruito la squadra può prendere i provvedimenti che ritiene opportuni. Ancelotti, per poter fare certe dichiarazioni, ha parlato con qualcuno ed ha avuto una risposta che non l’ha soddisfatto. La situazione secondo me deve essere affrontata in maniera chiara e diretta dalla società. Il presidente deve ribadire che Ancelotti è l’allenatore. Se il mister dice che i giocatori si devono impegnare di più è gravissimo, non sono più giovanissimi. In questo momento manca la voce del presidente De Laurentiis che faccia eco a quella di Carlo Ancelotti”.

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Mario Scala

About Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *