Bagni: “A Zielinski manca un po’ di cattiveria, deve essere più pericoloso”

Bagni
   

Salvatore Bagni, nel corso di Si gonfia la rete, ha espresso la sua opinione sul momento delicato che sta attraversando Piotr Zielinski.

“Zielinski? Io lo amo però troppe volte ha questi momenti, mi dispiace per lui. Quando vivi la squadra che sta faticando devi prenderla in mano. Ci sono giocatori con meno qualità tecniche ma caratteriali al 150% che in certe situazioni ti prendono per mano. Gli manca un po’ la cattiveria di essere pericoloso. Avrà sentito anche lui qualche sensazione interna nello spogliatoio sul fatto di dover fare di più nei momenti di difficoltà. E’ passato tante di quelle volte da questa situazione che non riesce a cambiare la sua evoluzione, il suo migliorarsi. Anche Messi, per esempio, quando non c’è la prestazione caratterialmente non riesce a influire”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli-Verona, il commento di Alvino: “Arbitraggio scadaloso”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Mottarone: trasferimento cabina la prossima settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×