Calciomercato Napoli, salgono le quotazioni di Deulofeu

Calciomercato Napoli
   

Auriemma su Deulofeu: “Non escluderei il suo acquisto, lo vedrei bene con Osimhen”

A Radio Marte, nel programma ‘Si Gonfia La Rete’, è intervenuto il giornalista Raffaele Auriemma: “Il Napoli ha dimostrato di saper essere competitivo anche in assenza di grandi acquisti, quindi non dovrebbe spaventare questa nuova politica del club. Basti pensare che l’ultimo acquisto è stato Victor Osimhen. Riscatterà Juan Jesus e anche Anguissa.

Deulofeu lo avrei preso prima: è fortissimo, costa poco, ha esperienza e va bene anche come seconda punta, non escludo che il Napoli non lo prenda. Ha fatto 12 gol in 33 presenze, con l’Udinese non è poco. Lo vedrei bene con Osimhen, sempre se rimarrà e non arriverà la maxi offerta.

Non so se a Osimhen conviene più farsi un’altra stagione con il Napoli in Champions, oppure andare al Manchester per 10 milioni ma senza giocare la Champions. De Laurentiis vuole avere i conti puliti, anche perché ad oggi sono leggermente in rosso. Non mi sento di dargli torto, perché quando ha alzato l’asticella con Benitez e Ancelotti non ha raggiunto niente di più rispetto a Sarri e Mazzarri. Quest’anno, pur non avendo fatto investimenti straordinari, si poteva vincere lo scudetto.

Non credo che Cannavaro, oppure una figura simile, possa avere nel Napoli un ruolo come Maldini al Milan, De Laurentiis l’avrebbe già preso. Se dovesse arrivare uno come Cannavaro, ho il sospetto che se ne andrebbe perché non potrebbe svolgere il suo ruolo come fa Maldini al Milan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×