Campania, nuova ordinanza: per bar, cinema all’aperto e teatri

   

De Luca

Campania, nuova ordinanza per bar, cinema  all’aperto,  teatri…

Campania, nuova ordinanza per bar, cinema all’aperto,  teatri, aree gioco e isole, firmata dal governatore Vincenzo De Luca, in merito all’emergenza-Coronavirus. Ecco quanto ha annunciato De Luca nella sua diretta social.

Nuova ordinanza

“Riaprono cinema all’aperto e drive in. Per i bar sarà possibile avere musica e intrattenimento, purché non si balli e non ci siano amplificatori fuori dai locali, al fine di evitare assembramenti. Ma l’orario di chiusura è prorogato fino alle 2 del mattino, mantenendo il diveto di vendita di alcolici di asporto dopo le 22”, la comunicazione fatta dal governatore su Facebook

Campania, De Luca

CINEMA, TEATRI E ISOLE – Sarà inviata, inoltre, una lettera a Palazzo Chigi per rivedere il limite dei 200 presenti nelle strutture per cinema e teatro. “Abbiamo Palatende con cinquemila posti e altre strutture da cinquecento, non ha senso equipararli. Vedremo il Governo come si orienterà”. Per quanto riguarda le isole, invece, cadrà il limite di approdo ai traghetti a Capri, Ischia e Procida, ma saranno fatti test agli imbarchi e agli sbarchi.

AREE GIOCO E WEDDING – Dall’8 giugno, ossia lunedì prossimo, saranno inoltre riaperte le aree gioco per i bambini, i servizi per l’infancia, i centri estivi per i piccoli da 0 a 3 anni. Sarà inoltre anticipata di sette giorni l’attività di wedding per matrimoni e turismo congressuale. Dalla Regione Campania sono arrivati contributi a fondo perduto fino a settemila euro, i soldi per alberghi e bed&breakfast.

 

De Luca

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Infront vuole riaprire gli stadi: app con alert per la sicurezza

Seduta mattutina per il Napoli a Castel Volturno: momento toccante prima dell’inizio

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Un solo paziente, il centro Covid di Civitanova chiude domani

 

 

 

 

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×