Corbo difende Ancelotti: “Calciatori troppo immaturi per uno come lui”

   

Antonio Corbo prende le difese di CArlo Ancelotti

Antonio Corbo, collega di La Repubblica, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto dichiarato:

“I calciatori del Napoli sono simpatici e bravi, ma quasi tutti immaturi. Per come si comportano, per come non sanno farsi pubblicità e soprattutto per il comportamento del 5 novembre scorso. Tutti hanno cominciato a sentirsi forti e hanno cominciato ad invidiare Allan, che era pronto ad andare nell’Eldorado del calcio, al PSG. Poi lui non ci è andato, Allan è diventato un vedovo e tutti gli altri hanno perso tempo. Una squadra del genere non era adatta per Ancelotti, che è come un professore universitario e non un sergente di ferro. Al Napoli serve il sergente di ferro e finalmente è arrivato Gattuso”.

evertonnotreveancelotti

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Inter, tanti dubbi per Conte in vista della Coppa Italia

Coronavirus, il bollettino delle 18:00. 379 nuovi positivi, decessi in netto calo

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Coronavirus: Gimbe, calo tamponi 12,6% ultime due settimane

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×