Corbo: “Zielinski libero da un complesso senza Insigne. Al Napoli mancano 4 punti, Juve fortunata! Koulibaly vale 180 mln!”

corbo
   

Antonio Corbo è intervenuto ai microfoni di Ne Parliamo il Lunedì, su Canale Otto:

“La Juventus sta facendo un campionato particolare, ogni tanto spunta un aiutino per grazia ricevuta. Però il Napoli ha perso troppi punti perché i giocatori non ci hanno creduto più di tanto, al contrario di Ancelotti. De Laurentiis ha ricordato i debiti assurdi della Juve, immaginate se esce contro l’Atletico Madrid. Si troverà un 34enne dai bei ricordi e con i debiti da saldare.

Quando Allan trattava col PSG ed Hamsik con il Dalian, sono stati persi punti preziosi. Il Napoli ha 4 punti in meno a quanto dovrebbe, e la Juventus 4 in più sempre perché è fortunata. Il Parma ha provato ad essere furbo e fare contropiedi col Napoli che, invece, ha stroncato tutto con una grande pressione, annullando Gervinho. Insigne? Senza di lui Zielinski ha giocato benissimo perché si è liberato del complesso di passargli palla.

Ancelotti è uno intelligente, fa le coppie: Malcuit gioca con Callejon, Hysaj con Ounas, così anche a sinsitra ed in mediana, ci sono delle coppie che si equilibrano. Sepe? Anche lui, come tutta la difesa, è complice di qualche errore di troppo. Sponsor? Putroppo l’Italia è in recessione, servirebbero sponsor di altissimo livello. Farei una battaglia per trattene Koulibaly. Dovrebbero metterlo capitano. Valore? Per me si parte da una valutazione minima di 180 milioni di euro”.