Coronavirus, il bollettino del 21 giugno – Due positivi e nessun deceduto in Campania

Coronavirus, il bollettino del 21 giugno – In Campania, due positivi e nessun deceduto

 

La Protezione Civile ha diramato il bollettino ufficiale nazionale della giornata odierna. In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, almeno 238.499 persone hanno contratto il virus.

I casi attuali sono +20.972 con un decremento di -240;

I deceduti sono +34.634 con un incremento di +24;

I guariti sono +182.893 con un incremento di +440;

I ricoverati in terapia intensiva sono +148 (-4 rispetto a ieri).

 

Coronavirus, situazione regione Campania alle ore 17:00 del 21 giugno:

 

Totale tamponi: Oggi +1.562 TOTALE +265.122;

Totale positivi: Oggi +2 TOTALE +4.617; 

Totale deceduti: Oggi 0 (zero) – TOTALE +431;

Totale guariti: Oggi +1 – TOTALE +4.060.

 

I dati Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti)

 

Lombardia 92.968 (+128, +0,1%; ieri +165)
Emilia-Romagna 28.221 (+23, +0,1%; ieri +28)
Veneto 19.245 (+7; ieri +3)
Piemonte 31.241 (+26, +0,1%; ieri +27)
Marche 6.768 (nessun nuovo caso per il terzo giorno di fila)
Liguria 9.927 (+7, +0,1%; ieri +10)
Campania 4.617 (+2, ieri nessun nuovo caso)
Toscana 10.210 (+3; ieri +2)
Sicilia 3.072 (+2, +0,1%, ieri nessun nuovo caso)
Lazio 8.017 (+8, +0,1%; ieri +14)
Friuli-Venezia Giulia 3.305 (+1; ieri +1)
Abruzzo 3.281 (nessun nuovo caso; ieri +1)
Puglia 4.527 (+2; ieri +5)
Umbria 1.438 (nessun nuovo caso per il secondo giorno di fila)
Bolzano 2.622 (+4, +0,2%; ieri +3)
Calabria 1.173 (+6, +0,5%; ieri +2)
Sardegna 1.369 (nessun nuovo caso; ieri +1)
Valle d’Aosta 1.193 (nessun nuovo caso; ieri +2)
Trento 4.463 (+5, +0,1%; ieri nessun nuovo caso)
Molise 441 (nessun nuovo caso per il secondo giorno di fila)
Basilicata 401 (nessun nuovo caso per il decimo giorno di fila).

 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Stefano Pioli: “Tenevamo molto alla Coppa Italia, ma siamo usciti anche per certe decisioni…”

Incredibile – Gattuso dopo il ko contro la Fiorentina minacciò di andarsene

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Calabria: ritrovato cadavere in mare