Criscitiello: “L’immagine di una città in festa, come Napoli, farebbe sicuramente bene a tutto il paese”

criscitiello
   

Atalanta-Napoli, il commento di Criscitiello

Michele Criscitiello, nel suo editoriale per Tuttomercatoweb, commenta così la vittoria del Napoli a Bergamo:

Il Napoli perde a Bergamo e finisce il sogno scudetto. Non è andata proprio come pronosticavano in molti. Per due ragioni: l’Atalanta non è la squadra degli ultimi anni. Sia nel gioco che nei risultati. In casa, soprattutto. I meriti del Napoli, però, sono maggiori dei demeriti dell’Atalanta. Spalletti è consapevole che quest’anno può arrivare fino in fondo anche se il Milan si è messo sulla strada giusta. Il Napoli ha la rosa, forse, più completa con grande qualità nei singoli. Vincere a Bergamo, senza titolari importanti, non è una notizia che può passare in secondo piano. Il Napoli c’è e lotterà per il titolo fino alla fine. Occasioni, come quella di quest’anno, non capitano spesso e hai il diritto e dovere di provarci fino al termine del campionato. Gli azzurri a Bergamo hanno giocato bene ma soprattutto con la convinzione di chi vuole arrivare fino in fondo. Peccato per i troppi punti persi; in casa e con le grandi. Un trionfo del Napoli sarebbe un poster per il calcio italiano che dopo il flop mondiale ha perso appeal a livello internazionale e l‘immagine di una città in festa, come Napoli, farebbe sicuramente bene a tutto il Paese“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×