Pubblicato il: 22 Marzo 2018 alle 4:45 pm

Crosetti: “Le amichevoli dell’ Italia non hanno significato ma servono ai calciatori per tornare ad essere un gruppo”

A radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Maurizio Crosetti, giornalista:

Le amichevoli servono all’Italia per sentirsi nuovamente un gruppo. Si tratta di amichevoli di grande lusso, ma che hanno poco significato, se siamo caduti così in basso bisogna risalire col rischio di prendere ceffoni da Messi e altre grandi Nazioni. 

Dopo è facile parlare, ma tutti prima e durante abbiamo detto che giocare senza Insigne sarebbe stata una follia per la Nazionale italiana. Se il pallone lo gioca chi ha talento è più facile che vada in porta e quella confusione sviluppata da Ventura ha portato l’Italia in una caduta libera e speriamo che l’eco di quel tonfo ci dia la forza di rimbalzare”. 

Loading...

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri