Da Milano allarmano: “Lindstrom ha perso il sorriso, ha nascosto il volto con la maglia”

La Gazzetta dello Sport – Da Milano allarmano: “Lindstrom ha perso il sorriso, ha nascosto il volto con la maglia”.

L’edizione odierna del quotidiano, ha commentato la chance non sfruttata da Jesper Lindstrom, nel finale di partita contro la Lazio:  “Ha tatuato uno “smile” sul braccio, e soprattutto Jesper fa del sorriso una filosofia di vita. E tutto sembrava andare in questo senso al Maradona, quando nell’ultimo quarto d’ora Rudi Garcia ha deciso di lanciare l’ultimo acquisto danese.

Certo non poteva essere lui l’àncora di salvezza di una squadra che, se qualcuno fosse sceso da Marte, non avrebbe mai creduto si trattasse della squadra campione d’Italia. Però a volte il destino ti dà una possibilità e proprio al tramonto di una partita durata quasi cento minuti, ecco su calcio d’angolo la palla schizzare dalle parti di Jesper a pochi metri dalla porta: sul destro ha l’occasione per realizzare il 2-2 e conquistarsi l’eterna gratitudine del Maradona, invece tira rapido e forte ma alto, molto alto. A quel punto il sorriso scompare dal suo viso e non hai nemmeno il tempo di accorgertene perché alza la maglia per coprire la faccia e nascondere il dispiacere per quel gol mancato”.

Fonte foto: FLICKR.COM

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli-Lazio – Il dato statistico, 9km in più per la Lazio

Napoli-Lazio – Dito puntato sul cambio di Kvaratskhelia

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Fiorello e Susanna Biondo, un mare d’amore. Intanto, lui sigla con Amadeus il patto dell’onda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *