Lobotka non è più l’unica fonte di ispirazione: Garcia rinnova il gioco del Napoli

Corriere dello Sport – Lobotka non è più l’unica fonte di ispirazione: Garcia rinnova il gioco del Napoli.

L’edizione odierna del quotidiano, si è soffermata sul ruolo di Stanislav Lobotka. Il centrocampista azzurro non è più al centro del villaggio, ruolo che fino a pochi mesi fa era scontato:

“Rudi Garcia ha un calcio che rifiuta di offrire all’avversario un riferimento. Prima che lo facessero gli altri, che pure ci hanno provato per due anni e raramente ci sono riusciti, Garcia ha fatto da sé ed ha aggirato la questione: Lobotka resta chiaramente il regista ma non è l’unica fonte di ispirazione, e il Napoli del terzo posto e dello scudetto che s’è lasciato illuminare dal proprio genietto ha cominciato a cercare soluzioni alternative. Lobotka non è finito ai margini ma le (ormai rare) uscite dal basso non passano sistematicamente dallo slovacco, che abbia addosso un trequartista o un secondino qualsiasi oppure goda di una libertà che consentirebbe di andarlo a cercare per avere luci e scacciare via le ombre”.

Fonte foto: FLICKR.COM

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli-Lazio – Il dato statistico, 9km in più per la Lazio

Napoli-Lazio – Dito puntato sul cambio di Kvaratskhelia

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Fiorello e Susanna Biondo, un mare d’amore. Intanto, lui sigla con Amadeus il patto dell’onda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *