Di Carlo: “Delusi dalla certezza della retrocessione”

   
Di Carlo
   

Il tecnico Di Carlo, commenta nel post partita, ai microfoni di Sky la gara dei suoi contro il Napoli.

Di Carlo, che ha esordito sulla panchina dei gialloblù nel girone d’andata nella sfida proprio contro il Napoli, ha spiegato all’emittente satellitare l’andamento del match; ha fatto una previsione in vista della partita di ritorno di Europa league di giovedì, quando gli azzurri affronteranno l’Arsenal. Inevitabilmente il tecnico ha parlato anche della retrocessione della sua squadra.

“Siamo molto arrabbiati tutti, c’è un po’ di delusione dentro. Sapevamo che poteva arrivare la retrocessione oggi, ma quando arriva poi rimani deluso. Da domani –continua Di Carlo– si riparte con una pagina diversa. Oggi il Napoli ha messo la miglior squadra, i migliori giocatori, noi ne avevamo sette fuori. La squadra però ha fatto ciò che doveva. Potevamo fare meglio sulle due palle inattive, ma siamo riusciti a fare il gol della bandiera con Cesar, che speriamo possa darci fiducia per le ultime partite”.

Crede che il Napoli possa farcela con l’Arsenal? “Se alzano i ritmi ce la possono fare. Devono fare la partita perfetta. Ma il San Paolo, più la squadra –prosegue il tecnico clivense– con voglia di riscatto, sono tutti i buoni presupposti per arrivare all’Arsenal. Al ritorno i Gunners soffrono fuori casa. Ad Ancelotti ho fatto l’in bocca al lupo per giovedì. ‘Tritateli’, gli ho detto (ridendo).

Potrebbe interessarti anche:
Chievo-Napoli: la storia dei gialloblù

Leggi anche:
Koulibaly: le parole del difensore azzurro dopo la vittoria di Verona

NelloPaolo Pignalosa

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *