Ancelotti: “Questa vittoria ci toglie un po’ di peso, non eravamo sciolti, ci ha sbloccati Milik. Giovedì sofferto il loro pressing, dovevamo verticalizzare di più. Come affrontare l’Arsenal? Posso schierarli tutti e tre…”

   
Ancelotti
   

Le dichiarazioni di Ancelotti nel post-partita contro il Chievo

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la partita vinta contro il Chievo Verona:

“Avevamo un grosso peso addosso e questa vittoria ce ne toglie un po’. Non eravamo sciolti, c’era un po’ di timore. Il gol di Milik ci ha sbloccati poi, abbiamo giocato più sciolti. I giocatori si riuniscono tutti i giorni ed è giusto che sia così, nei momenti duri soffrono tutti, anche loro. Questo è un gruppo molto sano ed ha vissuto un momento particolare. Non abbiamo tempo per pensare ad altro, dobbiamo focalizzarsi su giovedì tutti insieme. Mi aspetto un grande aiuto dal nostro pubblico”.

Sulle scelte di formazione

“Meglio i quattro dietro o i sei davanti? Non è mai facile, anche oggi volevo una squadra affidabile caratterialmente. C’era difficoltà nel recupero dopo giovedì ma la squadra ha reagito bene. Scegliere la formazione per giovedì sarà molto difficile ma penso che ce la farò”.

Sull’Arsenal

“Siamo stati sorpresi dalla pressione dell’Arsenal, non siamo riusciti ad uscire palla al piede. Abbiamo insistito invece che lanciare lungo. La seconda parte si avvicina di più al tipo di atteggiamento che avrà qui l’Arsenal. Le opportunità le abbiamo avute giocando molto in verticale. Così dovremo giocare giovedì. Milik? Volevamo usare di più profondità e velocità. E’ meno veloce di Insigne e Mertens”.

Su Milik:

“Tutti e tre insieme? Possiamo giocare con Insigne, Milik e Mertens. Il polacco ha dei numeri impressionanti che lo collocano tra i top attaccanti. Non ci saranno voci relative all’arrivo di un top player (ride, ndr)”.

Potrebbe interessare:

Curva Samp, esposto striscione sulla fine del gemellaggio tra Napoli e Genoa

 

Leggi anche:

Koulibaly fiducioso: “Se giochiamo al nostro livello possiamo farcela: siamo pronti per giovedì! Peccato per il gol nel finale…”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *