EDL: “Non posso entrare nella testa di ogni giocatore. Koulibaly arriverà nei prossimi giorni”

Futuro Koulibaly, parla Eduardo De Laurentiis

Al termine dell’allenamento mattutino, il vice-presidente del Napoli Edo De Laurentiis si è intrattenuto con alcuni tifosi presenti a Dimaro. Ecco le sue parole:

Koulibaly? Arriverà nei prossimi giorni, ha giocato con la nazionale. Gli abbiamo offerto 6mln netti per 5 anni. meglio di questo… non so dirvi. Perché non accetta? Non posso entrare nella testa di ogni giocatore. Non sono pochi soldi? Eh no, poi con la Pandemia… Ma lui è un uomo vero, una persona perbene, confermarlo come giocatore e poi come dirigente è la cosa più importante al mondo. Volevamo farlo anche con Albiol, ma prese una decisione familiare (tornando in Spagna, ndr).

Mertens? Gli abbiamo offerto una cifra importante, 2,5mln di euro netti sono 5mln lordi. Per me accetterà, Napoli gli ha dato molto e potrà dargli ancora parecchio. Sensazione? Bisogna essere positivi per attirare positività”.

Far tornare Hamsik da dirigente? “Noi lasciamo le porte aperte, non le chiudiamo mai a nessuno. Soprattutto a chi ha fatto del bene nel Napoli“.