Pubblicato il: 19 Gennaio 2021 alle 12:25 pm

FantAzzurri, classifica e risultata della 14a giornata. In coppa tante conferme

FantAzzurri, classifica e risultati

La lega FantAzzurri giunge al turno n°14 in campionato, che questa settimana vede la continuità nelle posizioni alte della classifica. La Rooney Toones e il Team Arcere 85 si confermano prime due forze in campionato, mentre la Team Amelioismine recupera posizioni e si prende il terzo posto. Subito dietro la Tirol InsBrutt tiene il ritmo del terzetto di testa, insieme a Milano azzurra e Alex4Ever che sono subito dietro. La Fc Lisboa e la Mino Fc accusano una piccola battuta d’arresto perdendo contatto con le prime posizioni. Ottima prestazione di Un giorno all’improvviso che riesce a scalare qualche posizione, dopo un avvio di campionato difficile. Consulta qui i risultati e la classifica di giornata.

FantAzzurri Champions

Girone A

Nel girone A della FantAzzurri Champions continua il dominio del Team Amelioismine che vince ancora e comanda la classifica a punteggio pieno, mentre la Mino Fc grazie alla vittoria si assesta al secondo posto. Milano azzurra supera in classifica ben due squadre, entrando così in pienza zona qualificazione. Qui i risultati e la classifica completa.

Girone B

Nel Girone B piccola battuta d’arresto per la Rooney Toones, che con il pareggio con la Tirol InsBrutt guadagna un punto che serva a restare alla guida della classifica. Subito dietro ben 3 squadre a pari punti, segno che la lotta alla qualificazione al turno successivo è serrata. A ridosso della zona alta di classifica si affaccia Degradoborrelliano, che dopo il pareggio dell’ultimo turno riesce a tenere il passo delle prime. Qui i risultati e la classifica completa.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Corsi, pres. Empoli: “Giuntoli? Si sente spesso con il mio DS, gli sono piaciuti due dei nostri giovani”

Napoli, Petagna: infortunio meno grave del previsto, può partire con la squadra

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Il messaggio di Conte al Senato: “Il proporzionale limita l’astensionismo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *