Pubblicato il: 27 Aprile 2020 alle 5:04 pm

Feltri continua a sminuire il Sud: “Leggere non è la loro principale attività”

Feltri

Feltri

Feltri continua a sminuire il Sud: leggere non è la loro principale attività

Vittorio Feltri continua a sminuire il Sud. Il direttore di Libero non perde occasione per attaccare e sminuire in qualsiasi modo il meridione. Infatti l’occasione gli si è presentata proprio ieri sera quando è stato ospite alla trasmissione “Non è l’Arena” sulle frequenze di La7.

Il direttore di Libero, questa volta ha sferrato l’attacco prendendo spunto dall’abitudine alla lettura dei meridionali, che a parere suo è inesistente. Di seguito la pungente critica.

Feltri:

“Non vendono Libero al Sud? Anche prima si vendeva poco, non leggono molto i giornali del Nord ed in verità neanche quelli del Sud. La lettura non è la principale attività al Sud”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Festa a casa del capitano della Salernitana! Sanzione e isolamento, i dettagli

Icardi, l’entourage conferma: “Nessuna chiusura al Napoli, ADL lo vuole”

 

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Tornano ad aumentare i malati,256 in più

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *