FOTO – Avv. Grimaldi: “Confermato, partita del Napoli falsata! Ecco cosa devono fare il club e il VAR…”

 
 
   

L’avvocato Grimaldi, parla di Napoli-Atalanta

Calcio Napoli – Questo il comunicato stampa dell’avvocato Erich Grimaldi sugli episodi dubbi durante Napoli-Atalanta.

Le vicende, legate al ritiro, delle ultime settimane sono state, certamente, conseguenza anche di quanto occorso, durante la partita Napoli-Atalanta.

Gli avvocati Erich Grimaldi ed Angelo Pisani, in uno a diversi ulteriori tifosi, che provvedevano in maniera autonoma ad inoltrare pec e email, a seguito del predetto match, inviavano una diffida alla SSCN ed alla FIGC, onde invitare la società sportiva calcio Napoli a proporre ricorso, nei termini previsti dal Codice di Giustizia Sportiva.

Il Napoli, però, come emerge, a chiare lettere, dalla risposta della FIGC del 14 novembre 2019, non proponeva alcun ricorso, senza alcun rispetto dei propri tifosi. Rizzoli, nella giornata di ieri, durante il forum FIGC, su espressa domanda di Ancelotti, però, riconosceva l’errore dell’arbitro Giacomelli e del VAR, precisando che il gioco andava interrotto, dopo il fallo su Llorente. La predetta risposta suscitava ulteriori polemiche, in quanto la partita, come l’intero campionato, veniva falsata da un evidente errore arbitrale che, senza alcun dubbio, condizionava la prestazione dei calciatori, durante la partita Roma-Napoli, giocata solo tre giorni dopo e, quindi, di conseguenza portava al ritiro punitivo. Un eventuale immediato ricorso della società, come richiesto dagli avvocati e dai tifosi, avrebbe rasserenato gli animi di tutti ma, soprattutto, dato un segnale forte ai calciatori e non avremmo assistito a questa triste pagina della storia del calcio Napoli, relativa all’ammutinamemto, prescindendo dalle responsabilità di ADL o dei calciatori stessi.

La FIGC chiariva, ancora una volta, che solo i tesserati e, quindi, le società sportive possono acquisire gli audio delle conversazioni del VAR. Resteranno, quindi, sempre dei seri dubbi, sul comportamento omissivo della società, che non intende inimicarsi il sistema, come già accaduto, in passato, dopo la famosa partita Inter-Juventus, che decise, di fatto, lo scudetto, in cui non si raccoglieva analogo invito dell’avv. Erich Grimaldi. I tifosi e, soprattutto, gli scommettitori, ancora più adirati, dopo l’affermazione di Rizzoli, stanno conferendo incarichi ai due legali, onde valutare azioni risarcitorie, in danno di Giacomelli e dell’AIA nonché della SSCN, atteso il comportamento omissivo e silente della predetta società che si palesava contraria, a chieder il rispetto delle regole del calcio, garantendo la trasparenza nello Sport più bello del mondo.

 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

 

Lippi: ”Juve solo al 60%, le rivali sono avvisate”

 

Pedullà: “Il Milan è in forte pressing su Ibrahimovic ma…”

 

Pavarese: “Bisogna stare attenti a ciò che accade nello spogliatoio perchè…”

LEGGI ANCHE

Fabian Ruiz, si discute del rinnovo

Orsato protagonista in Romania-Svezia, ferma la gara per razzismo, aperto procedimento disciplinare

Mourinho presenta la lista: c’è anche un calciatore del Napoli

Angelo Pisani ed Erich Grimaldi, avvocati, rassicurano i tifosi del Napoli

CONTENUTI EXTRA

Previsioni meteo weekend: Italia flagellata da vento e piogge

Sequestrate tonnellate di barattoli di pelati conservati nella polvere

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *