Gattuso in conferenza: “Oggi bravi tecnicamente. Non ho problemi con la squadra. Supercoppa, non partiamo battuti”

Gattuso
   

Gattuso

Gattuso in conferenza stampa post Napoli-Fiorentina

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, ha parlato in conferenza stampa al termine della vittoria contro la Fiorentina.

“Era da tanto e si è parlato spesso ultimamemnte delle occasioni sprecate da noi. Oggi la nostra media di conclusini in porta è stata alta. Sembrava una partita facile, ma l’abbiamo fatta diventare facile noi. Ospina ha fatto un miracolo dopo un nostro errore e la gara è cambiata sulla giocata di Lorenzo. La Fiorentina lì ha perso sicurezza. Sono contento ma non solo per come abbiamo fatto la fase offensiva, oggi siamo stati più compatti, abbiamo voluto faticare e mi è piaciuta la mentalità.

Pranzo con la squadra? Lì la lettura è stata facile, ho avuto un vissuto da calciatore per anni e le dinamiche sono quelle. Venivamo da due vittorie e da tante chiacchiere e tante inesattezze. Si è detto che c’erano problemi con la squadra, ma non è vero. Ho avuto qualche confronto coi miei giocatori, cose che accadono ovunque. Ho colto l’occasione di stare un po’ insieme con la squadra, secondo me certi momenti servono per stare bene insieme e credo sia servita. Spero di poterne fare altre. Oggi siamo stati bravi, la squadra mi è piaciuta a livello tattico anche in fase di non possesso. Non abbiamo concesso ciò che abbiamo concesso all’Empoli ed all’Udinese.

Fabian? Bisogna fare i complimenti al club ed allo staff medico che ci fa i tamponi che abbiamo fatto stanotte a mezzanotte. Non ci è stata fatta spostare la partita e vanno fatti i complimenti al Napoli.

Supercoppa? E’ un trofeo ed i trofei sono sempre importanti. La Juve è abituata a un certo tipo di partite, hanno qualcosa di più di noi ma non partiamo battuti”

Gattuso

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli-Fiorentina, infortunio Petagna prima diagnosi: trauma contusivo al polpaccio sinistro

Koulibaly a Sky: “Con la Juve faremo di tutto per vincerla, siamo capaci”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Anche in Italia si sperimenta un passaporto sanitario via app per viaggiare in aereo

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×