Gazzetta: “Napoli, basta un punto o anche perdere di un gol segnando, ma c’è solo un modo per resistere ad Anfield…”

   
   

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport sottolinea soprattutto un aspetto di Liverpool-Napoli:

“L’errore che deve evitare il Napoli è convincersi che basti il definisci-copia della gara d’andata. Perché un conto è compattarsi dietro, al San Paolo, per togliere ossigeno a Salah e alle frecce di Klopp, un conto è farlo ad Anfield, dove 90 minuti in difesa, contro avversari costretti a vincere, durano 9 mesi. Nella tana dei Reds non si sopravvive, si è condannati a vivere. Al Napoli basta un punto o anche perdere di un gol segnando, ma il modo migliore per riuscirci è giocare come se ne servissero 3. Bravo Ancelotti a ribadirlo pubblicamente”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

One thought on “Gazzetta: “Napoli, basta un punto o anche perdere di un gol segnando, ma c’è solo un modo per resistere ad Anfield…”

  1. Ormai si gioca solo per il secondo posto in classifica e il Napoli lo merita abbondantemente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *